omaggio a Tullio Kezich

                                                                                                 ADIEU…

tullio-kezich

La notizia è arrivata in modo tanto inaspettato quanto triste ed ormai ha fatto il giro di tutta Italia. E’ morto il grande Tullio Kezich, uno dei maggiori critici e sceneggiatori italiani. Ripercorriamo insieme una biografia essenziale che ci serve per ricordare le sue  opere ed esaltare la sua personalità di spicco nel Cinema Italiano e nella critica cinematografica .

Kezich nasce a Trieste il 17 settembre del 1928 e a soli 13 anni, nel 1941, comincia già a scrivere sul Cinema, intrattenendo rapporti epistolari con le riviste “Cinema” e “Film”. Nel ’46 esordì come recensore per “Radio trieste”, per cui si occuperà anche del Festival di Venezia. Nel ’50 inizia la sua collaborazione con la rivista “Sipario” di cui divenne direttore nel ’71. Collaborò molto con “La Repubblica” e “Il Corriere della sera”. Le recensioni scritte su queste due testate vennero raccolte in due volumi: “Mille film” e “Cento film”. Nel ’50 divenne segretario di produzione di “Cuori senza frontiere”, diretto da Luigi Zampa.

Partecipò anche da attore nel 1961 a “Il posto” di Ermanno Olmi e fu uno dei maggiori esponenti della casa di produzione “22 dicembre” e partecipò e scrisse numerose sceneggiature come  “Un metro lungo cinque” del ’69, “Delitto e Castigo” del ’88 e “La coscienza di Zeno” sempre del 1988.

Grande uomo di Cinema che sacrificò la sua vita per esso, fu grande amico di Fellini e malato da tempo si è spento oggi, poco prima di compiere i suoi ottantun’anni. I funerali , come volle lo stesso Kezich, non verranno celebrati e la salma verrà cremata.

Per ricordare il critico, propongo questa serie di video, in cui Kezich parla di scenografia.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...