passioni giovanili

                                                                                         PASSIONI GIOVANILI

brave

Le passioni nascono già in tenera età e , nel mio caso , accadde proprio così. Avevo otto anni quando vidi, grazie (devo dire la verità) all’imposizione di mio fratello, il mio vero primo film dall’ inizio alla fine, che non fosse un cartone animato. E come il primo bacio, il primo film non lo scordi mai. Quella pellicola fu anche la mia preferita in assoluto fin quando mi resi conto a tredici, quattordici anni che c’era dell’ altro e che altro da vedere sul grande schermo. Rompo gli indugi. Si tratta di   “Braveheart-Cuore Impavido” dell’ australiano Mel Gibson che è produttore , regista e attore insieme a quella gran bella signorina di Sophie Marceau. Vi assicuro, è uno degli unici film in cui mi sono commosso nel finale complice anche la mia prematura età, forse. Ed è incredibile, sempre grazie (probabilmente) alla mia maggior elasticità mentale giovanile, conoscevo a memoria e con uno scrupolo incredibile tutte le battute di tutti gli attori dall’ inizio alla fine per due ore e mezzo di film.

braveheart%20SPLASHNutro ancora oggi uno strano affetto verso questa pellicola, pur essendo un film di livello stilistico mediocre ma che, tuttavia, ha vinto ben cinque (inaspettati) premi Oscar tra cui miglior film, regia, fotografia, (John Toll), effetti speciali, sonori e trucco. Ciò getta un’ ombra inquietante sulla notte degli Oscar ma cerchiamo di riconoscere al film i pregi che merita. Grande è stato il coraggio di Gibson nel proporre un soggetto per niente di moda e parecchio distante, dando al film un grande respiro epico che si sente soprattutto nelle battaglie.

Quindi un buon film che , se dovessi dare una valutazione, non va oltre le due stelle e mezzo ma che resterà sempre nel mio cuore insieme a pochi altri come “Orizzonti di gloria” di Kubrick, “La fiamma del peccato” di Wilder, “I protagonisti” di Altmn, “La dolce vita” di Fellini e pochi altri…

Vi ripropongo delle scene che mi ricordo ancora oggi perfettamente e che mi regalano ancora strane sensazioni…

8 pensieri su “passioni giovanili

  1. sarà che so de brèsa ma me preferése “el curagiùs”
    (Non so come linkarlo, lo metta il padrone di casa se vuole. Non volesse, basta digitarlo su eltòtùbo)
    Peccato non ci sia la dieresi sulla tastiera…

  2. tu e marullo lello eravate insopportabili. piccola combriccola di appassionati di spade,
    essenzialmente di spade, oggetti lunghi e affilati…qua freud direbbe due paroline

  3. CARO ESULE,
    nonchè vecchio amico di lungo corso è la prima volta che ti scrivo e ovviamente dovevo farlo nel momento giusto e con la motivazione giusta,noto con stupore e meraviglia alcune tue affermazioni sul film, ricordo ancora i bei momenti mentre guardavamo questo film (2 o 3 volte a settimana) ripetendo pari pari ogni battuta e sospiro con enfasi quasi fossimo noi i protagonisti.
    braveheart è e rimmarrà sempre il film che per la prima volta mi ha veramente fatto emozionare.
    Per tutti quelli che non la pensassero come me…….non li biasimo perchè so che questo film è stato visto dagli stessi con i loro occhi e non con il cuore.
    LIBERTàààààààààààà.

      • CARO ESULE,
        SONO OVVIAMENTE PUNTI DI VISTA DIVERSI DAI MIEI MA LE COSE CHE A ME PIACCIONO CHE MI TRASMETTONO QUALCOSA IO LE DIFENDO CON PASSIONE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...